Corso di Primo Soccorso

Ripartono gli incontri in collaborazione con il Corpo Volontario per la Sicurezza Territoriale – Pianoro (BO).

Sabato 20 aprile dalle ore 16 alle ore 19 si terrà la seconda edizione del Corso di primo soccorso che era già stato organizzato a Salus  lo scorso anno.

Gli incontri, a cura dell’associazione Incontriamoci a Salus, sono gratuiti, a offerta libera e consapevole per sostenere le attività che l’Associazione organizza a Salus Space.

Appuntamento nel Centro studi, in via Malvezza 2/2 a Bologna.

Per iscrizioni: incontriamociasalus@gmail.com.


Buone pratiche di Protezione Civile

Ripartono gli incontri in collaborazione con il Corpo Volontario per la Sicurezza Territoriale – Pianoro (BO). Il primo appuntamento si terrà sabato 16 marzo dalle ore 16 alle ore 19 per scoprire le Buone pratiche di Protezione Civile: un corso per approfondire quali sono i comportamenti da tenere e da non tenere in caso di calamità.

Gli incontri, organizzati dall’associazione Incontriamoci a Salus, sono gratuiti, a offerta libera e consapevole per sostenere le attività che l’associazione organizza a Salus Space.

Appuntamento nel Centro studi di Salus Space, in via Malvezza 2/2 a Bologna

Per iscrizioni: incontriamociasalus@gmail.com.


Nuovo corso di scrittura creativa

Mercoledì 29 Novembre alle ore 18.00, nella sala biblioteca di Salus Space, nuovo appuntamento con il Piccolo corso di scrittura creativa a cura di Isabella Bidischini, dopo i tre incontri della scorsa primavera” (21 aprile, 5 e 23 maggio).

E’ una iniziativa dell’associazione Incontriamoci a Salus, che, dopo l’assemblea di giovedì 9 novembre, sta lavorando a nuove iniziative per il 2024.

 


Corso scrittura creativa

Mercoledì 29 Novembre alle ore 18.00, nella sala biblioteca di Salus Space, nuovo appuntamento con il Piccolo corso di scrittura creativa a cura di Isabella Bidischini, dopo i tre incontri della scorsa primavera” (21 aprile, 5 e 23 maggio).

E’ una iniziativa dell’associazione Incontriamoci a Salus, che, dopo l’assemblea di giovedì 9 novembre, sta lavorando a nuove iniziative per il 2024.

 


Assemblea “Incontriamoci a Salus”

Giovedì 9 novembre l’associazione Incontriamoci a Salus si riunirà alle ore 18 per condividere le iniziative già realizzate ed in corso di realizzazione, ma soprattutto per programmare le attività dell’associazione per il 2024.
L’incontro è rivolto non solo ai soci, ma aperto alla Comunità di Salus Space e a tutte le cittadine e i cittadini interessati a promuovere e a realizzare attività culturali, formative e ricreative a Salus Space, anche in collaborazione con altre associazioni del territorio.
L’appuntamento è presso la Sala del Centro Studi.
Per informazioni e contatti: incontriamociasalus@gmail.com


Piccolo corso di scrittura creativa su alberi e fiori

fiori

L’associazione Incontriamoci a Salus lo ha organizzato, Isabella Bidischini lo ha curato. Il piccolo corso di scrittura creativa è gratuito.
Le date e l’orario: venerdì (21 aprile, 5 e 23 maggio) dalle ore 18.00 alle 19.30
Ecco come lo descrive proprio Isabella:

Piccoli luccicanti miracoli, narcisi dorati, fiori di susino e di ciliegio, rovi tra tanta bellezza, ed alberi di alto ed intricato fusto: immagini e parole in versi e prosa saranno il punto di partenza per entrare in contatto con la sensibilità di poeti e scrittori.

Cercheremo di carpirne i segreti e di interpretare il mistero della loro arte. Penetrando nelle loro vite, ci metteremo un po’ delle nostre, facendo filtrare qualcosa della nostra essenza e della nostra natura attraverso la parola scritta e detta. Improvviseremo sulla base delle suggestioni suscitate dalle letture e metteremo in comune emozioni, pensieri e riflessioni in libertà.

La musica, in sottofondo, ci accompagnerà nel nostro cammino evocando epoche ed atmosfere. Tre incontri nei mesi più belli dell’anno, tra aprile e maggio, nell’ intrigante cornice di Salus Space! Vi aspettiamo!

Iscrivetevi qui: https://forms.gle/XhGQXJqpUDXY339a6

Portate fogli, penna o tablet!

 

 


Salotto culturale in relax

Dall’11 gennaio 2023 tutti i mercoledì pomeriggio dalle 17.30 alle 18.30 si tiene presso il Centro di Animazione Culturale (la biblioteca) il “Salotto culturale in relax”, letture e chiacchiere in compagnia per grandi e piccini.

E’ uno degli appuntamenti settimanali curati da Incontriamoci a Salus, l’associazione di cittadine e cittadini che condividono il progetto Salus Space e che vogliono promuoverne gli spazi e le iniziative con attività culturali, formative e ricreative.

Molte altre attività dell’Associazione sono in cantiere. Se vuoi partecipare puoi scrivere all’indirizzo: incontriamociasalus@gmail.com

A curare il Salotto culturale in relax è Giordana Alberti, una cittadina attiva in molte realtà bolognesi. Le abbiamo chiesto quale è la sua idea per i mercoledì pomeriggio:

“Posso dedicare un’oretta ogni mercoledì, presenziando la biblioteca con bambini e o adulti, appassionati all’ascolto di lettura di libri o a fare salotto di piacevole compagnia su temi di benessere relazionale. L’iniziativa di presidiare la biblioteca con un progetto di continuità è rivolta a coloro che ancora credono nel valore degli incontri fisici fra cittadini per ricreare una rete relazionale e di confronto. Nulla di nuovo, ma in questo periodo storico antropologico unico, necessita riappropriarsi del valore umano vero”.

Salotto culturale in relax

Dall’11 gennaio 2023 tutti i mercoledì pomeriggio dalle 17.30 alle 18.30 si tiene presso il Centro di Animazione Culturale (la biblioteca) il “Salotto culturale in relax”, letture e chiacchiere in compagnia per grandi e piccini.

E’ uno degli appuntamenti settimanali curati da Incontriamoci a Salus, l’associazione di cittadine e cittadini che condividono il progetto Salus Space e che vogliono promuoverne gli spazi e le iniziative con attività culturali, formative e ricreative.

Molte altre attività dell’Associazione sono in cantiere. Se vuoi partecipare puoi scrivere all’indirizzo: incontriamociasalus@gmail.com

A curare il Salotto culturale in relax è Giordana Alberti, una cittadina attiva in molte realtà bolognesi. Le abbiamo chiesto quale è la sua idea per i mercoledì pomeriggio:

“Posso dedicare un’oretta ogni mercoledì, presenziando la biblioteca con bambini e o adulti, appassionati all’ascolto di lettura di libri o a fare salotto di piacevole compagnia su temi di benessere relazionale. L’iniziativa di presidiare la biblioteca con un progetto di continuità è rivolta a coloro che ancora credono nel valore degli incontri fisici fra cittadini per ricreare una rete relazionale e di confronto. Nulla di nuovo, ma in questo periodo storico antropologico unico, necessita riappropriarsi del valore umano vero”.

Serata gratuita di meditazione

L’associazione Incontriamoci a Salus in collaborazione con Sahaja Yoga ha organizzato una serata gratuita di meditazione nella tradizione di Shri Mataji Nirmala Devi. Sarà lunedì 13 febbraio alle ore 19.30, nel centro studi di via Malvezza 2/2, a Bologna.

Ci scrivono gli organizzatori:

“La pratica di questa meditazione permette di sperimentare un nuovo equilibrio al fine di raggiungere un gioioso stato di quiete mentale, un miglioramento della qualità della vita, con la riduzione dei sintomi dello stress e l’aumento del benessere psicofisico fino al miglioramento delle capacità di affrontare tutte le situazioni critiche del quotidiano. Un miglioramento che da individuale diviene sociale: migliorare sé stessi per migliorare il proprio paese”.

 In sala sono presenti delle sedie, ma chi già pratica meditazione potrà, se preferisce, portare il proprio tappetino, cuscino/panchetto personale.

locandina 


Serata gratuita di meditazione

L’associazione Incontriamoci a Salus in collaborazione con Sahaja Yoga di Bologna ha organizzato una serata gratuita di meditazione nella tradizione di Shri Mataji Nirmala Devi. Sarà lunedì 13 febbraio alle ore 19.30, nel centro studi di via Malvezza 2/2, a Bologna.

Ci scrivono gli organizzatori:

“La pratica di questa meditazione permette di sperimentare un nuovo equilibrio al fine di raggiungere un gioioso stato di quiete mentale, un miglioramento della qualità della vita, con la riduzione dei sintomi dello stress e l’aumento del benessere psicofisico fino al miglioramento delle capacità di affrontare tutte le situazioni critiche del quotidiano. Un miglioramento che da individuale diviene sociale: migliorare sé stessi per migliorare il proprio paese”.

 In sala sono presenti delle sedie, ma chi già pratica meditazione potrà, se preferisce, portare il proprio tappetino, cuscino/panchetto personale.

locandina