La passione per la memoria di Salus

Buona affluenza di pubblico, sabato 26 giugno, per l’inaugurazione dell’Angolo della storia, pensato e realizzato da un gruppo di cittadini, insieme al Comune di Bologna. La sua sede è all’interno di Forum Salus, il centro studi di Salus Space.

pubblico_forum_salus

L’idea, nata durante il processo avviato dal progetto europeo che ha portato alla nascita dello spazio multifunzionale di via Malvezza, è stata quella di conservare la memoria del passato dell’area, legato ad una serie di ville storiche e soprattutto alla casa di cura Villa Salus, creata dal professor Scaglietti negli anni ’50.

Dopo la visita alla mostra di reperti (ferri chirurgici della sala operatoria e materiale sanitario della casa di cura), di documenti, foto e libri, vi è stata una breve introduzione di Marilena Frati, il saluto di Marzia Benassi (Presidente del Quartiere Savena), di Inti Bertocchi (responsabile dell’ufficio reti del Quartiere Savena) e una relazione di Emanuele Grieco sulle attività svolte dal 2018 a oggi e sui progetti futuri.

Lo spazio permanente per l’Angolo della storia a Salus Space è ancora in allestimento, una targa con il logo
è stata affissa all’entrata del centro studi.

L’Angolo della storia si occuperà di tre aree tematiche: 1. La storia di Villa Salus. 2. La storia del prof. Oscar Scaglietti. 3. La storia della Villa del ‘700 pre-esistente.

Il Comitato di Scopo per gestire le attività legate all’angolo della Storia è costituito da Marilena Frati, Emanuele Grieco e Sergio Vegetti.

Grazie a Emanuele Grieco (per il testo) e a Gabriele Fiolo – Tempo e Diaframma (per le foto)


Inaugurazione Angolo della Storia

Sabato 26 giugno nel pomeriggio alle 17 sarà inaugurato a Salus Space “L’Angolo della Storia”.

Un angolo del centro studi è stato infatti dedicato alla storia di Villa Salus, clinica ortopedica del Professor Oscar Scaglietti, luminare e precursore nelle cure e negli studi di quel settore della medicina. Sono stati recuperati e restaurati alcuni mobili dell’antica Villa, oggetti e libri e documenti che ne testimoniano l’esperienza.

L’iniziativa è curata e voluta da un piccolo gruppo di cittadini.
Vengono presentati due libri sul tema, di cui uno della collana “Quaderni di Villa Salus”.

Scoprite con noi la storia di Salus 

villa_storica

L’area che ospita Salus Space ha una storia preziosa di cui vogliamo conservare la memoria.
Sabato 26 giugno alle 17 sarà inaugurato “L’Angolo della Storia”.
All’interno di Forum Salus, il centro studi di via Malvezza 2/2, è stato allestito uno spazio dedicato alla storia della Villa che ha ospitato per tanti anni la clinica ortopedica del Professor Oscar Scaglietti, luminare e precursore nelle cure e negli studi di quel settore della medicina. Saranno dunque visibili mobili, oggetti, documenti che risalgono al passato di Salus.
L’iniziativa è curata e voluta da un piccolo gruppo di cittadini e coincide con il 125esimo anniversario della fondazione dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna (1896-2021). Il prof. Scaglietti fu uno dei protagonisti della storia del Rizzoli.
In quell’occasione saranno presentati due libri sul tema, di cui uno della collana “Quaderni di Villa Salus”.
L’ingresso è libero.

La locandina con il programma