Sabato 28 maggio insieme da mattina a sera!

I Sabati di Salus Space chiudono il mese di maggio con una giornata strepitosa, all’insegna delle culture dal mondo!

Dalle 8.30 alle 13 c’è il mercato contadino, con verdure e frutta di stagione, uova, pane e tanto altro.

Alle 10.30 il laboratorio per bambine e bambini Viaggi fantastici (e come costruirli), un Laboratorio manuale per creare tutti insieme piccoli oggetti scenici, che permetteranno di raccontare mille storie differenti e viaggiare in mondi immaginari. Appuntamento sotto la bandiera della Pace! I laboratori sono gratuiti e non occorre prenotazione.
info: cantierimeticci.it/lab-bimbi-salus/

 

Alle 12.30 tocca alla musica:

Danza tradizionale africana con Mohamed Careca Bangoura.
Originario della Guinea Conakry, Mohamed ha uno stile energico e intriso di pura tradizione della Guinea. Cresce immerso nella musica e la sua formazione artistica professionale comincia molto presto. Conakry è la capitale dei grandi balletti, dove gli artisti vengono plasmati attraverso una formazione dura e severa. Nel 2002, è già coreografo dell “Balletto Folonko” che lo porta prima in Gambia e poi in Mali. Arriva in Francia dove viene immediatamente notato dal grande coreografo Moustapha Bangoura che lo vuole nel suo progetto “Ballet Wontanara”. Da allora Mohamed continua il suo percorso di ricerca artistica e tiene stage e corsi in tutta Europa, in marzo era già stato ospite di Salus Space, ecco come era andata!

dalle ore 18.30 China Night!
Comincia la serata Ilenia Fu Al Guzheng, alle 20 Ensemble du Sud
Cena alla Locanda siriana di Salus con menù fisso a 18 euro bevanda inclusa.

Prenotazioni a: locanda@saluspace.eu

Il bar e la Locanda sono aperti anche alla mattina fino alle 14.30.

 


A chi tocca sabato 14?

Eccoci al programma di sabato 14 maggio, mattinata intensa in cui si recupera anche RiViva, slittato per timore della pioggia.

Appuntamento dalle 8.30 con il mercato contadino, fino alle 13.

Alle 10.30 laboratorio per bambine e bambini: A tutto ritmo! Allargate il Cerchio presenta un laboratorio di giochi musicali, canzoni, tamburi e tanto divertimento per i bambini e non solo

Alle 12.30 la musica dal vivo:
Semplice Complesso Acustico
E’ un gruppo acustico costituito da tre amici, che suonano insieme da lungo tempo, accomunati dalla passione per il folk americano e la musica country. La formazione è anomala, con una chitarra (più voce), un banjo (più voce) e un sax basso al posto del basso elettrico, che permette al trio di esibirsi come buskers.
Guidoriccio Bonvicini (chitarra e voce), Massimo Evangelisti (banjo e voce), Andrea Scorzoni (sax basso)
Paranza sociale “Allargate il cerchio!”
Musica inclusiva

Tutto gratuito!

Poi naturalmente c’è il bar e la Locanda a vostra disposizione.


Musica, riciclo, laboratori per i bimbi…

Sabato 7 maggio a Salus Space vi aspetta una mattinata piena di creatività, energia e musica!
Si comincia alle 8.30 con il mercato contadino e i suoi prodotti della terra.
Alle 9 spazio a RiViva, il mercato dell’usato, per dare una seconda vita a vestiti e oggetti. Ognuno può esporli e venderli, basta prenotare (per info e prenotazioni:  mercato@saluspace.eu, WhatsApp 3927330060).
Alle 10.30 i laboratori per bambine e bambini, con appuntamento sotto la bandiera della pace. Questa volta ci si dedicherà alle mamme: sperimenteremo diverse tecniche creative e trasformeremo i materiali più semplici con forbici, colla, colori e tanto altro… per realizzare insieme un regalo originale per tutte le mamme! (non serve prenotare).
Alle 12.30 musica dal vivo con TaiPaz vs Poteriforti.

tutto gratis!

dove:
Salus Space, via Malvezza 2/2, a Bologna (zona Due Madonne), bus 25 e 14.

Fino alle 14 sono aperti il bar e la Locanda, con le sue specialità siriane.

I concerti del sabato mattina

careca_danzatore

Musica a Salus Space! Dopo il successo dei primi due concerti, ecco le nuove proposte, sempre di sabato, sempre alle ore 12:

26/3 – Danza tradizionale africana con Mohamed Careca Bangoura. Originario della Guinea Conakry, Mohamed ha uno stile energico e intriso di pura tradizione della Guinea. Cresce immerso nella musica e la sua formazione artistica professionale comincia molto presto. Conakry è la capitale dei grandi balletti, dove gli artisti vengono plasmati attraverso una formazione dura e severa. Nel 2002, è già coreografo dell “Balletto Folonko” che lo porta prima in Gambia e poi in Mali. Arriva in Francia dove viene immediatamente notato dal grande coreografo Moustapha Bangoura che lo vuole nel suo progetto “Ballet Wontanara”. Da allora Mohamed continua il suo percorso di ricerca artistica e tiene stage e corsi in tutta Europa.

2/4 – Musica e Balotte con gli Stanzini

9/4 – Storie di viaggio e riflessioni di vita con Cande Marzinotto, cantautrice argentina. Cande vive da qualche anno in Italia. Ha pubblicato il suo primo album, “Danzando en mi” nel 2019 a Buenos Aires.
Le sue canzoni passano attraverso diversi generi, con grande influenza del folklore e del cantautorato argentino/andino. Presenterà anche canzoni inedite del secondo album in preparazione, con influenze del funk e dei ritmi brasiliani, in formato solista, chitarra e voce.

Gli spettacoli, alle ore 12, sono gratuiti, in contemporanea locanda e bar aperti, mercato contadino e laboratori per bambiniI laboratori cominciano alle ore 10.
Naturalmente in via Malvezza 2/2, a Bologna.